Articoli

Manifestazioni 2012

Stampa
Categoria: Eventi 2012
Data pubblicazione Scritto da Super User

Lotteria dell'Epifania

I biglietti estratti vincenti sono:
1° - 51 Serie C
2° - 70 Serie B
3° - 25 Serie B

Premi di consolazione:
4° - 64 Serie B
5° - 27 Serie B
I premi possono essere ritirati entro e non oltre il 31 gennaio 2013 dalle ore 17,00 alle ore 19,00 dal lunedì al venerdì presso la Ludoteca Comunale in Via dei Frassini.


4^ Edizione Convention Poliludica Nazionale Gaeta Games 2012
22 dicembre 2012 / 6 gennaio 2013 - Gaeta

Dal 22 dicembre al 6 gennaio Gaeta, Città del Gioco 2012, ospiterà la 4^ Edizione della Convention Poliludica Nazionale "Gaeta Games". Da un'idea dell'Horus Club, che quest'anno compie i suoi 10 anni di attività, il festival del gioco propone a grandi e piccini numerosi eventi e tornei dedicati ai giochi da tavolo, di carte e di ruolo. sede della manifestazione il Palazzetto dello Sport di Gaeta in Via Marina di Serapo. Info: www.horusclub.it - Facebook: Gaeta Games 





 


2^ Edizione "Settimana del gioco in scatola 2012"
10-18/11/2012 - Gaeta

Per un’intera settimana, dal 10 al 18 novembre tutta l’Italia si mette in gioco: arriva infatti la seconda edizione della manifestazione “La settimana del gioco in scatola”, un grande progetto ludico che ha l’obiettivo di far riscoprire agli italiani la cultura del gioco e i valori educativi trasmessi dai giochi in scatola, oltre alla voglia di stare insieme e di riappropriarsi del tempo perso.

Quest’anno l’obiettivo finale è … tutta la città riunita per una sfida all’ultimo respiro che incoronerà la “Città del Gioco 2012”.

Ogni comune si metterà in competizione realizzando uno o più eventi in cui tutta la popolazione potrà giocare con i giochi in scatola, e far sì che sia la propria città ad aggiudicarsi il titolo e il premio in palio.

La settimana del gioco in scatola inoltre, sostiene l’iniziativa “Non nasconderti dal gioco, nasconditi per gioco” promossa da Pepita, Cooperativa sociale specializzata nella realizzazione di progetti educativi e sociali. Saranno coinvolti, a questo proposito, molti oratori sparsi su tutto il territorio nazionale, che animeranno eventi e speciali giornate dedicate alle famiglie e ai loro bambini.

Ma non finisce qui: proprio tutti avranno la possibilità di divertirsi grazie al network di locali, tra cui pub e librerie, dando la possibilità di improvvisare tornei o lanciarsi in divertenti sfide dall’happy hour fino alle ore piccole.

CHI SI GUADAGNERA’ IL TITOLO DI CITTA’ PIU’ GIOCOSA D’ITALIA?

Anche la città di Gaeta sarà partecipe attivamente all’iniziativa concedendo il proprio patrocinio e  delegando il Consorzio Gaeta Games che avrà il compito di organizzare una serie di eventi durante la settimana del gioco utile per concorrere all’accumulo del punteggio.

Arbitro ufficiale dell’evento sarà il Sig. Nardone Adriano che avrà anche il compito di effettuare un report fotografico al fine di convalidare tutte la partite disputate sul territorio comunale nelle varie location adibite alla manifestazione.

Si partirà con una maratona di gioco sabato 10 novembre dalle ore 15 alle ore 24 presso la Ludoteca Comunale “Sebastiano Conca” in Via dei Frassini con vari tavoli allestiti con i giochi più conosciuti da grandi e piccoli (Cluedo, Taboo, Forza 4, Indovina chi?, Trivial Pursuit, Twister, Monopoly, e tanti altri). Tanti tornei organizzati nella 9 giorni di competizione il cui programma potrà essere visualizzato sul sito ufficiale dell’evento nazionale www.staserasigioca.it dal quale ogni giorno si potrà monitorare l’andamento in classifica della propria città. Gli aggiornamenti del programma potranno anche essere seguiti sul sito dell’Associazione Horus all’indirizzo www.horusclub.it o sulla gruppo Facebook “Horus Club”.
Programma:


Life'n'Dance Safe Tour
16/09/2012 - Minturno

Si concluderà domenica, con un nuovo appuntamento in Piazzale Sieci (dalle18.00 alle 22.00) la settima edizione del “Life’n’Dance Safe Tour” organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione Amici della Bussola. L’evento (campagna itinerante delle istituzioni dedicata alla promozione della cultura della legalità in strada) è ideato da Luigi Magliozzi e promosso da Prefettura di Latina, Regione Lazio, Presidenza del Consiglio Provinciale, Polstrada, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Confcommercio, Croce Rossa Italiana, Avis, Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada ed Arcidiocesi di Gaeta. Gode delle prestigiose adesioni del Presidente della Repubblica e dei Presidenti di Camera e Senato.

Durante l'evento si potrà inoltre visitare il Ve.i.co.lo. della Guardia di Finanza, salire a bordo della Lamborghini della Polizia di Stato ed assistere alle dimostrazioni delle unità cinofile della Italpol Vigilanza. I momenti di spettacolo saranno affidati alle esibizioni del gruppo folk "I giullari" di Minturno ed alla master class di zumba con Sabrina Di Russo ed il suo staff.

 “L’obiettivo del “Life’n’Dance” – dichiara il Sindaco di Minturno - è dialogare con gli utenti della strada, in particolare con i giovani, e destare le loro coscienze affinchè maturino la giusta cultura della legalità e del rispetto della vita quando sono alla guida di un veicolo. Vogliamo far capire che gli incidenti, anche se fortunatamente in calo in Italia, non sono una triste fatalità ma il frutto di errori che si ripetono e che le strade vanno vissute nel segno della prudenza e della responsabilità”.


16^ Fiera Spettacolo "settembre a Scauri"
30/08 - 16/09/2012 - Scauri di Minturno

L'Horus Club di Gaeta parteciperà anche quest'anno alla 16^ Edizione della Fiera Spettacolo "Settembre a Scauri" in programma dal 30 agosto al 16 settembre 2012 presso il Piazzale ex Sieci di Scauri (LT). Saremo presenti con un'area gonfiabili per bambini, biliardini, giochi da tavolo e di carte. Un'occasione in più per incontrare il nostro staff e chiedere informazioni sui prossimi eventi in programma dell'imminente stagione autunnale.


VI Ed. "E la sabbia diventa..."
Gara di sculture di sabbia 

20/08/2012 - Gaeta

 In occasione del X Anniversario dell’Associazione Horus, anche per l’estate 2012 non potevano mancare gli eventi ludico-ricreativi organizzati su tutto il territorio della città di Gaeta in collaborazione e con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale.
Dopo lo strepitoso successo del Torneo di Risiko! con il quale si è formata la squadra che rappresenterà la Città di Gaeta al prossimo Campionato nazionale a squadre di Risiko! del prossimo 1 e 2 settembre a Terni, torna per il 6° anno consecutivo la tanto attesa gara di realizzazioni di sculture di sabbia “E la sabbia diventa…” con una novità e un pizzico di divertimento e competitività in più rispetto alle passate edizioni.
Pertanto ancora molte le emozioni da vivere sulle splendide spiagge di Gaeta, che fanno da cornice ad un’esplosione di creatività e di divertimento che coinvolge tutti i partecipanti alla gara.
Dalle 10 alle 14 di lunedì 20 Agosto lo staff dell’Horus darà ufficialmente il via alla sesta edizione di “E la sabbia diventa…”, un evento che con il passare degli anni sta ottenendo il successo esponenziale previsto con la partecipazione nel 2011 di ben dodici stabilimenti balneari rappresentati da 28 squadre di provetti scultori.
Nell’arco delle 4 ore a disposizione i componenti delle squadre, sorvegliati dai giudici di gara e armati di palette, secchielli, tanta abilità e una buona dose di creatività, dovranno impegnarsi per creare l’opera più bella, originale e pertanto meritevole di vittoria.
Sicuramente molto apprezzata sarà la novità di quest’anno: infatti la gara rispetto alle passate edizioni è stata allargata anche agli operatori balneari della spiaggia di Sant’Agostino che in competizione con i lidi di Serapo dovranno tentare di aggiudicarsi l’ambito trofeo custodito attualmente presso lo Stabilimento Balneare “Lido”  vincitore della scorsa kermesse con la scultura intitolata “Il Maggiolino più pazzo del mondo”.
Parallelamente, anche quest’anno gli adulti e non solo avranno la possibilità di partecipare alla gara iscrivendosi al Torneo Open dando libero sfogo alla propria fantasia e mettendo alla prova le proprie capacità manuali.
Ben 2 i trofei messi in palio. Il Trofeo dell’Open, aperto a squadre composte da minimo 2 persone fino ad un massimo di 8 senza limiti di età, che sarà a tema libero: si potrà utilizzare qualsiasi tecnica (bassorilievo, tridimensionale, etc.), affiancato dal Trofeo “Il Presepe di Sabbia” per il quale le squadre che decideranno di prendere parte dovranno creare una scultura che rappresenti un presepe o semplicemente anche solo un particolare di quest’ultimo inserito in uno scenario diverso.
Il Quarto Trofeo “Il Presepe di Sabbia” che sarà assegnato allo stabilimento di appartenenza della squadra vincitrice è stato realizzato anche per questa edizione grazie alla fattiva collaborazione dell’Associazione Presepisti Gaetani.
Durante la realizzazione delle opere una apposita commissione giudicatrice vaglierà le singole sculture e soltanto la sera del 20 alle ore 20,45 si decreteranno le tre squadre vincitrici e l’assegnazione dei trofei. Inoltre la squadra prima classificata del Torneo Open riceverà un omaggio offerto dall’Horus Club e dalla ProLoco Gaeta.
La premiazione si effettuerà presso il Piazzale Di Liegro (davanti la Scuola Elementare Virgilio) al termine dell’evento-spettacolo “Le Follimpiadi” a cura de “La Milizia dei Folli” di Itri.
Durante la serata saranno proiettati su maxi-schermo tutte le opere in concorso e alla cerimonia di premiazione seguirà l’animazione e i balli di gruppo di Roberto Pensiero e Sueño Latino.
A tutti i piccoli partecipanti sarà consegnata una medaglia ricordo della manifestazione.
Altra data da non dimenticare sarà sabato 25 agosto perché dalle ore 16 presso la sede dell’Associazione Culturale “Le Origini” in Via lungomare Caboto, 522 si svolgerà un torneo di Bang! valido come Selezione Nazionale 2012.
Per ulteriori dettagli, informazioni, regolamenti ed iscrizioni è possibile telefonare al numero 328.8346913, visitare il sito www.horusclub.it, inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


1^ Ed. Gaeta Green Fest
16-17-18/08/2012

La tutela dell’ambiente e del territorio rientra tra le principali responsabilità istituzionali degli enti locali e sempre più frequentemente, le amministrazioni pubbliche sono chiamate a rispondere con trasparenza ai cittadini. Tutelare l’ambiente equivale intendere le città come vero e proprio ecosistema urbano, con le proprie esigenze e risorse, intese come capacità di generare servizi ed attività. Allo stesso tempo, per garantire una sostenibilità delle città è necessario ripensare al rapporto tra residenti e natura circostante, allo scopo di sensibilizzarli e riavvicinarli a questa dimensione. La strada sembra essere quella di garantire equità sociale e sensibilità ambientale attraverso l’informazione ed una buona gestione della “res publica”. Queste le linee inspiratrici del “Gaeta Green Fest”, una tre giorni (dal 16 al 18 agosto) di eventi dedicati all’ecosostenibilità, organizzata dall’Associazione Progress presieduta da Vincenzo Molino, iniziativa realizzata nell’ambito del programma dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Gaeta, “Gaeta si differenzia”, presentata dal Sindaco, Cosmo Mitrano, dall’assessore Alessandro Vona e dai componenti dell’associazione Progress: Francesco Sorgente, Luca Di Tucci, Gaetano Bonaventura.
L'Associazione Horus parteciperà a questa 1^ edizione con una caccia al tesoro dal titolo "Caccia al rifiuto" che si svolgerà venerdì 17 dalle ore 17,30 e rivolta a tutti i bambini dai 4 ai 13 anni.



Life'n'Dance Safe Tour
05/08/2012 - Gaeta

Parlare di sicurezza stradale con una formula giovane, dinamica e coinvolgente.
Dopo la tappa inaugurale di Formia dello scorso mese di luglio, che ha visto una gremita piazza Della Vittoria, fare da cornice all’evento, la campagna di sensibilizzazione “Life’n’Dance Safe Tour – la notte disco della Vita” domenica 5 agosto animerà la città di Gaeta.
La location è la centralissima piazza Di Liegro.
La campagna, giunta alla settima edizione, è ideata da Luigi Magliozzi e promossa da Prefettura di Latina, Regione Lazio, Presidenza del Consiglio Provinciale, Polstrada, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Confcommercio, Croce Rossa Italiana, Avis, Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada, Arcidiocesi di Gaeta e dai Comuni sede di tappa.
Gode delle prestigiose adesioni del Presidente della Repubblica e dei Presidenti di Camera e Senato.
Il “Life’n’Dance Safe Tour unisce tutte le Istituzioni in un’ unica grande campagna per arrivare al cuore ed alla testa delle persone, facendole riflettere, anche solo per un minuto, tramite un evento ad hoc in grado di coniugare nella maniera migliore spettacolo e sensibilizzazione.
“L’obiettivo del “Life’n’Dance” è dialogare con gli utenti della strada, in particolare con i giovani, e destare le loro coscienze affinchè maturino la giusta cultura della legalità e del rispetto della vita quando sono alla guida di un veicolo. Vogliamo far capire che gli incidenti non sono una triste fatalità ma il frutto di errori che si ripetono e che le strade vanno vissute nel segno della prudenza e della responsabilità. Ogni anno siamo riusciti a portare in piazza migliaia di persone ed anche per il 2012 contiamo di replicare il successo delle passate edizioni”. Queste le parole di Luigi Magliozzi.
Il Prefetto di Latina Antonio D’Acunto crede molto in tale iniziativa e dichiara: “Il “Life’n’Dance Safe Tour” è un progetto in cui crediamo molto e sosteniamo ed i riconoscimenti che ogni anno riceve dalle più alte cariche dello Stato come il Presidente della Repubblica ed i Presidenti di Camera e Senato non fanno altro che confermare lo spessore e l’efficacia raggiunti dall’iniziativa e riconoscere il costante e prezioso lavoro del suo ideatore. Questa campagna, nel corso degli anni, si è dimostrata un concreto strumento per la diffusione della cultura della prevenzione e della legalità in strada e dunque efficace mezzo di contrasto all’incidentalità. La sicurezza stradale è un fatto culturale: significa rispetto per se stessi e per gli altri e richiede consapevolezza di regole e convinzione di osservarle”.
Durante l’evento sarà possibile assistere alle proiezioni di videomessaggi che esortano ad una guida sicura, alle dimostrazioni delle unità cinofile di Guardia di Finanza ed Italpol Vigilanza e misurare il proprio tasso alcolemico presso i desk allestiti da Polizia e Carabinieri. Si potrà inoltre visitare il Ve.i.co.lo, un mezzo speciale della Guardia di Finanza che arriverà direttamente dal Comando Generale e salire a bordo della mitica Lamborghini della Polizia.
Interverrà il Vice Prefetto della Provincia di Latina Francesco Del Pozzone che consegnerà i riconoscimenti concessi dalle massime cariche dello Stato.
A rendere spettacolare l’evento la sfilata di acconciature “Cinematic” mentre a far diventare piazza Di Liegro una grande discoteca sotto le stelle ci penseranno il vocalist Lyan, il dj Fabrizio Fontana, il vj Pyo Di mille ed il gruppo di ballo Sueno Latino.
L’appuntamento è per domenica 5 agosto, dalle ore 21.

 


 

Life'n'Dance Safe Tour
16/07/2012 - Formia

Parlare di sicurezza stradale con una formula giovane, dinamica e coinvolgente. Anche per l’estate 2012 ritorna la campagna di sensibilizzazione “Life’n’Dance Safe Tour – la notte disco della Vita”, una iniziativa che nel corso degli anni ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano negli eventi a carattere sociale della provincia di Latina.
La prima tappa è prevista sabato 14 luglio, dalle ore 21, in piazza della Vittoria, a Formia.
La campagna, giunta alla settima edizione, è ideata da Luigi Magliozzi e promossa da Prefettura di Latina, Regione Lazio, Presidenza del Consiglio Provinciale, Polstrada, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Confcommercio, Croce Rossa Italiana, Avis, Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada ed Arcidiocesi di Gaeta.
Gode delle prestigiose adesioni del Presidente della Repubblica e dei Presidenti di Camera e Senato.
Il “Life’n’Dance Safe Tour unisce tutte le Istituzioni in un’ unica grande campagna per arrivare al cuore ed alla testa delle persone, facendole riflettere, anche solo per un minuto, tramite un evento ad hoc in grado di coniugare nella maniera migliore spettacolo e sensibilizzazione.
“Partiamo per questa nuova avventura con l’obiettivo di dialogare con gli utenti della strada, in particolare con i giovani, e destare le loro coscienze affinchè maturino la giusta cultura della legalità e del rispetto della vita quando sono alla guida di un veicolo. Vogliamo far capire che gli incidenti non sono una triste fatalità ma il frutto di errori che si ripetono e che le strade vanno vissute nel segno della prudenza e della responsabilità. Ringrazio il Prefetto Antonio D’Acunto ed il Presidente del Consiglio provinciale Michele Forte per il sostegno dimostrato”. Queste le parole di Luigi Magliozzi.
E proprio il Prefetto dichiara: “Il “Life’n’Dance” è un progetto in cui crediamo molto e sosteniamo ed i riconoscimenti che ogni anno riceve dalle più alte cariche dello Stato come il Presidente della Repubblica ed i Presidenti di Camera e Senato non fanno altro che confermare lo spessore e l’efficacia raggiunti dall’iniziativa e riconoscere il costante e prezioso lavoro del suo ideatore. Il Life’n’Dance si è dimostrato un concreto strumento per la diffusione della cultura della prevenzione e della legalità in strada e dunque efficace mezzo di contrasto all’incidentalità. La sicurezza stradale è un fatto culturale: significa rispetto per se stessi e per gli altri e richiede consapevolezza di regole e convinzione di osservarle”.
Durante l’evento sarà possibile assistere alle proiezioni di videomessaggi che esortano ad una guida sicura, alle dimostrazioni antiaggressione delle unità cinofile della Italpol Vigilanza e misurare il proprio tasso alcolemico presso i desk allestiti da Polizia e Carabinieri. Si potrà inoltre visitare il Ve.i.co.lo, un mezzo speciale della Guardia di Finanza che arriverà direttamente dal Comando Generale.
Interverrà il Vice Prefetto della Provincia di Latina Francesco Del Pozzone che consegnerà i riconoscimenti concessi dalle massime cariche dello Stato.
Protagonisti dello spettacolo gli sbandieratori “Le Tre Torri” di Minturno Ed il Center Stage Danza di Formia mentre a far ballare i ragazzi a ritmo della vita ci penseranno il vocalist Lyan, il dj Fabrizio Fontana, il vj Pyo Di mille ed il gruppo di ballo Sueno Latino.

“Si tratta di un progetto in cui crediamo molto e sosteniamo ed i riconoscimenti che ogni anno la campagna riceve dalle più alte cariche dello Stato come il Presidente della Repubblica ed i Presidenti di Camera e Senato non fanno altro che confermare lo spessore e l’efficacia raggiunti dall’iniziativa e riconoscere il costante e prezioso lavoro del suo ideatore”, dichiara il Prefetto di Latina Antonio D’Acunto.

Il Life’n’Dance, proprio per la sua formula che coniuga nella maniera migliore il divertimento alla sensibilizzazione e porta in piazza migliaia di persone, si dimostra un efficace strumento per la diffusione, soprattutto tra i giovani, della cultura della prevenzione e della legalità in strada e dunque efficace mezzo di contrasto all’incidentalità.
Dà un segnale concreto nella direzione di una maggiore informazione e formazione.
Non va dimenticato, infatti, che la sicurezza stradale è un fatto culturale: significa rispetto per se stessi e per gli altri e richiede consapevolezza di regole e convinzione di osservarle.

 



12 - 13 Maggio 2012 - Bimbimbici


Anche quest'anno ritorna l'evento più atteso dell'anno per tutte le famiglie Gaetane, il 12 e il 13 maggio 2012 Bimbimbici con le sue due ruote colorerà e riempirà tutte le strade della nostra città.

Sabato 12 maggio alle ore 15.00 si partirà da Piazza XIX Maggio e si andrà alla scoperta dell'arte e della storia di Gaeta con visite guidate al Museo Real Ferdinando, al Museo Trabacco, alla Polveriera Carolina, al Mausoleo Lucio MUnazio Planco, alla Pinacoteca Comunale d'Arte Contemporanea "Giovanni da Gaeta" con aperitivo finale.

Domenica 13 maggio alle ore 08.00 appuntamento in Piazza XIX Maggio con partenza alle 08.30 per il 1° percorso "in bici nella storia" si visiteranno la Pinacoteca Comunale d'Arte Contemporanea Giovanni da Gaeta, la Madonna del Rosario, il Succorpo della Cattedrale "Cripta di S.Erasmo" con lo speciale accesso al campanile del Duomo e infine la Cappelletta d'Oro.

Sempre Domenica 13 maggio alle ore 09.00 si partirà per il 2° percorso, il percorso del Mare, dedicato ai più piccoli, che attraverserà i quartieri di S.Erasmo, Serapo e Calegna.

In Piazza XIX Maggio ci saranno diverse attrazioni dedicate ai piccoli ciclisti, nonchè l'esposizione di tutti i disegni che hanno partecipato al concorso di disegno nazionale.

Vi Aspettiamo!
info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vincitori concorso di disegno:
1° classificato: Cosmescu Marin II A - Scuola Virgilio (premio: bicicletta)
2° classificato: Pavone Lucia II D - Scuola Mazzini (premio: casco, borsa e computer bike)
3° classificato: Lavoro di gruppo classe II A Scuola Conca (Premi: sacca e computer bike)
4° classificato: Lavoro di gruppo classe III A Scuola Virgilio (premio: pizza da Re Ferdinando)

Si ringrazia per la collaborazione:
Pro Loco di Gaeta; Associazione MTB Formia; Associazione Horus; Amici di Gaeta.

Si ringraziano gli sponsor:
Cristian Bar; Chocolart Itri; Bar La Francese; Forno Giordano; Forno Arciuli; Forno De Conca; Forno Sgroi; Biper; Latte Sano; Eurodrink.

    I like very much this iPage Hosting Review because this is based on customer experience. If you need reliable web hosting service check out top list.
    Joomla Templates designed by Best Cheap Hosting